Archivio tag | Vacanza

La Notte dei Musei 2012 a San Gimignano…

La Notte dei Musei 2012

Il Centro per le Arti “SanGimignano1300” offrirà gratuitamente ai partecipanti del “La Notte dei Musei 2012” un affascinante e magico percorso didattico fra storia, artigianato ed arte alla scoperta del Museo SanGimignano1300, del Laboratorio di Ceramica con gli Artisti al Lavoro e della Galleria iSculpture.

La Notte dei Musei 2012 a San Gimignano….

Annunci

Dal Brasile a San Gimignano!

Un gruppo d’italianisti all’Università di Brasilia (per maggiorni informazioni vi consiglio il loro sito PanoramaItaliano) con la missione di divulgare la lingua italiana e la sua cultura a Brasilia alle prese con la “Caccia ai Tesori di San Gimignano” organizzata dal Museo SanGimignano1300

Buona Visione (altre foto sono sulla nostra fanpage SanGimignano1300)!!!

Questo slideshow richiede JavaScript.

”Danza San Gimignano”, il 16 e 18 agosto quattro performance di danza contemporanea

Il tema della coppia al centro della decima edizione della rassegna “Danza San Gimignano”, che torna il 16 e il 18 agosto 2011 alle 21,30 a San Gimignano (Siena) con una due giorni d’eccezione dedicata alla danza contemporanea. Il tutto in piazza Sant’Agostino, nel cuore del centro storico della città turrita…

”Danza San Gimignano”, il 16 e 18 agosto quattro performance di danza contemporanea.

Come è nata Calici di stelle?

“Durante la mia carriera professionale ho inventato tre “eventi a rete” eventi cioè con una regia centralizzata e tante iniziative periferiche. 
La prima è Cantine aperte (1993), poi Calici di Stelle e nel 2002 il Trekking urbano. Ciascuna ha carattere nazionale e un grande successo di pubblico e di stampa; si tratta di iniziative che hanno creato un indotto durevole e diffuso. In altre parole, hanno fatto tendenza portando al successo il turismo del vino e, con il trekking urbano, un nuovo modo di fare turismo in città.
Qui vi racconta come è nata Calici di stelle, l’evento di mezza estate che allieta le piazze dei distretti enologici”…

Continua su… Calici di stelle.

FAI… Fotoreporter per Natura!

FAIDa oltre 35 anni il FAI, insieme alle Istituzioni ed ai cittadini, opera nella tutela del paesaggio e del patrimonio storico e artistico Italiano.  Il FAI realizza costantemente importanti iniziative per difendere lo straordinario patrimonio d’arte, natura e paesaggio che tutto il mondo ci invidia.

“Fotoreporter per natura” è la nuova attività… di cosa si tratta?

E’ Il primo concorso fotografico del FAI, aperto a tutti gli amanti della fotografia che abbiano compiuto almeno 18 anni. Partecipare è semplicissimo e gratuito: basta inviare una foto entro il 10 settembre che ritragga persone mentre fanno trekking, guardano un paesaggio incontaminato, si divertono in mezzo alla natura o scoprono monumenti della nostra splendida Italia. Il concorso intende infatti sensibilizzare la collettività sui temi della tutela e salvaguardia dello straordinario patrimonio paesaggistico e artistico che tutto il mondo ci invidia!

FaiPiù la foto sarà ricca di persone, di allegria, di arte e di natura più avrai possibilità di aggiudicati i premi in palio: al primo classificato andrà una fotocamera reflex Canon donata da Ascofoto del valore di 500 euro, al secondo la possibilità di diventare fotoreporter ufficiale del FAI per un evento e al terzo due biglietti di ingresso omaggio in un Bene FAI.

Oltre alle tre prime foto classificate, i 50 scatti più belli saranno pubblicati sul sito FAI e saranno utilizzati nei materiali di comunicazione della Fondazione con citazione del credito fotografico.

Tutte le info sul concorso sono disponibili sul sito del FAI.

Scarica il Regolamento del concorso

Scarica la Liberatoria del concorso

Prepara la macchina fotografica e… buone vacanze!